Come investire in azioni Amazon

Il più famoso store online Amazon consente non soltanto di provvedere alle ordinazioni e agli acquisti online, disponendo di un’ampia gamma di categorie per soddisfare le esigenze di qualsiasi acquirente, ma anche di investire direttamente in azioni. Il digital store Amazon, in veste di grande azienda, è diventato un vero e proprio investimento finanziario quotato in Borsa.

In epoca odierna sono sempre di più i trader e gli investitori privati che cercando di aumentare i propri profitti grazie ad Amazon. La società subisce difatti fluttuazioni particolarmente alte, consentendo speculazioni nel lungo periodo, oltre a diversi vantaggi anche per i day trader dati dalla volatilità dei valori.

Società Amazon e trading online

Il digital store Amazon è conosciuto e utilizzato in tutto il mondo grazie alla varietà dei prodotti immessi nel mercato online, gli abbonamenti annui per le spedizioni velocizzate, la semplicità dei resi, il servizio di assistenza, la possibilità di pubblicare libri in ebook e cartacei. La società commerciale elettronica Amazon ha sede negli Stati Uniti, a Seattle nello stato di Washington, fondata da Jeff Bezos. Ad oggi Amazon si attesta come una delle realtà leader mondiali per la distribuzione di prodotti di massa.

Concorrente diretta di Amazon risulta essere la società Fna, seguita dalle realtà e-commerce eBay Inc, Hastings Entertainment, Inc, Columbia House Company, Apple Inc, Best Buy Co., Inc, Books-A-Million, Inc, Wal-Mart Stores, Inc, Barnes & Noble Inc. Tra le maggiori partnership strette da Amazon si trova il costruttore automobilistico Ford, Samsung e infine Nintendo.

Nel 1995 la società Amazon è stata ufficialmente introdotta in Borsa e nel nel calcolo del NASDAQ, dimostrandosi ad oggi uno degli investimenti maggiormente apprezzati dai vari trader grazie ai suoi 35 miliardi di dollari di fatturato annuo. La continua crescita e disponibilità dei servizi Amazon, incrementati soprattutto dal 2006 per far fronte alla crisi finanziaria, ha reso la società una delle più sicure sul fronte degli investimenti e del portafoglio borsistico.

Uno dei motivi principali, a spinta dell’acquisto di azioni Amazon da parte dei trader, si rifà alla capitalizzazione borsistica del marchio quotata 430.880,64 milioni di dollari nel 2017. Le azioni della società sono o quotate sul mercato NASDAQ Global Select Market del NASDAQ All Markets all’interno degli Stati Uniti. Prima di lanciarsi in investimenti quotati in azioni Amazon con i CFD si rende necessaria un’approfondita conoscenza dei servizi offerti e capacità finanziarie. Uno degli aspetti negativi da valutare risulta inoltre la questione legata alla contraffazione di brevetti, per i quali i trader si sono spesso dimostrati titubanti.

Serena B. Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *