Cosa vedere in Croazia

Moltissimi turisti scelgono come meta per le vacanze la Croazia al fine di trascorre un’esperienza all’insegna del mare e delle spiagge. La Croazia vanta diverse attrazioni dal punto di vista delle spiagge e delle acque cristalline, nonché diverse isole caratteristiche.

Oltre al mare la Croazia presenta anche 8 parchi nazionali e catene montuose suggestive. Il paese si adatta sia agli amanti della natura e del trekking, sia ai turisti tipicamente balneari. Andiamo a scoprire insieme cosa vedere una volta prenotata un’alternativa vacanza in Croazia!

La perla dell’Adriatico Dubrovnik

Il centro storico di Dubrovnik, conosciuto anche sotto la denominazione di Perla Adriatica, rappresenta la città più famosa dell’intera Croazia, circondata dalle mura storiche per ben 1940 metri. Dal 1979 le mura e il centro storico sono protette dal patrimonio mondiale dell’UNESCO, integrando al suo interno diversi edifici storici e un territorio tipico della macchia mediterranea. Dubrovnik risulta molto spesso meta di diversi concerti e manifestazioni culturali.

Il parco Nazionale delle Cascate Krka

Altro luogo imperdibile della Croazia è il parco Nazionale delle Cascate Krka, ubicato all’interno della Contea si Sibenik-Knin. Il sito è stato istituito nel 1985 e copre 109 kmq di vegetazione, presentando sette cascate caratterizzate dal fenomeno carsico delle cascate di travertino, conosciute in tutto il mondo.

Parco nazionale del Velebit

Anche il parco nazionale del Velebit merita un occhio di riguardo in visita in Croazia. Il sito si estende per 145 km sulla costa, mentre le escursioni guidate vengono calcolate sulla base stagionale della presenza della neve. L’ingresso e la biglietteria per il parco si trova a Babic Sica.

Palazzo di Diocleziano a Split

Il Palazzo di Diocleziano a Split si presenta come un edificio storico, di costruzione romana, tra i meglio conservati al mondo, dove l’imperatore romano Diocleziano trascorse gli ultimi anni della sua vita.

Il parco Nazionale dei Laghi di Plitvice

Il parco Nazionale dei Laghi di Plitvice si trova tra la capitale della Croazia e Zara in Dalmazia. Al suo interno si trovano ben 16 laghi collegati tra loro dalla presenza di suggestive cascate. La stagione migliore per visitare il parco rimane quella primaverile, compresa nelle mensilità di maggio e giugno.

La Basilica Eufrasiana a Parenzo

Gli appassionati di storia non possono fare a meno di recarsi in visita presso la Basilica Eufrasiana a Parenzo, caratterizzata dalla presenza della chiesa, dell’atrio, il palazzo vescovato e il battistero, il tutto risalente alla metà del VI secolo.

Serena B. Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *