Lavaggio industriale: i vantaggi delle pompe a pistoni ad alta pressione

Il lavaggio industriale rappresenta una fondamentale esigenza per un numero sempre crescente di aziende. Per prima cosa, è importante capire cosa si intende quando si parla di lavaggio industriale e come è possibile procedere in questa operazione. Mediante il lavaggio industriale si ottiene la preparazione di una o più superfici in vista della lavorazione di un determinato manufatto che l’azienda in questione andrà a realizzare.

Si tratta quindi, per semplificare, di un processo necessario per rimuovere dalla superficie di lavoro eventuali impurità o sostanze che potrebbero contaminare il prodotto da realizzare. Solitamente, il lavaggio si compone di più fasi in cui si passa dal prelavaggio al lavaggio approfondito, per arrivare a risciacquare e asciugare.

Questa tipologia di lavaggio necessita di appositi macchinari che devono presentare una qualità elevata. Una delle regioni d’Italia in cui si concentra la produzione di queste attrezzature è l’Emilia Romagna, dove vengono realizzate in particolare anche pompe a pistoni ad alta pressione: si tratta di strumenti indispensabili per garantire prestazioni di livello per quello che riguarda le macchine destinate al lavaggio industriale. Una delle città di maggiore spicco per quanto riguarda la realizzazione delle pompe a pistoni attualmente è Reggio Emilia, dove sorgono numerose aziende specializzate, tra cui Leuco, produttrice degli articoli a marchio Hawk.

Quando scegliere le pompe a pistoni

Installare pompe a pistoni ad alta pressione su macchinari destinati alla pulizia industriale permette di ottimizzare le prestazioni delle apparecchiature. Si rivelano strumenti adatti a molteplici scopi, tanto che possono essere applicate:

  • Su idropulitrici a freddo e a caldo per il lavaggio di automezzi, macchine movimento terra di ogni genere, macchine industriali, imbarcazioni nautiche e aerei;
  • Su macchinari destinati alla pulizia nell’industria alimentare, chimica e farmaceutica;
  • Per la pulizia di ambienti destinati alle persone, come scuole, ambulatori e ospedali;
  • Su dispositivi che servono a mantenere puliti allevamenti, stalle e silos agricoli;
  • Per lavare cisterne alimentari, autotreni, autocisterne;
  • Per tenere puliti gli spazi urbani, persino per lavare contenitori per rifiuti urbani, strade e pulire monumenti ed edifici.

Questi sono solo alcuni dei possibili campi di installazione di una pompa a pistoni ad alta pressione. Sul sito di Hawk Pumps, inoltre, è possibile concordare la realizzazione di prodotti personalizzati, per assecondare le specifiche necessità di ciascun cliente.

Utilizzo di pompe a pistoni su facciate

Il lavaggio industriale mediante macchine con pompe a pistoni ad alta pressione trova svariate applicazioni anche su facciate cementizie. Questa tipologia di intervento consente infatti, tra le altre cose, di:

  • Rimuovere intonaci, anche prima di una ristrutturazione;
  • Ripulire e asportare fughe presenti tra mattoni e pietre;
  • Sanificare pareti esterne di qualsiasi edificio;
  • Eliminare qualsiasi pittura muraria, compresi scritte e graffiti;
  • Pulire accuratamente marmi e travertini;
  • Rimuovere residui di smog e polveri sottili, operazione purtroppo sempre più utile nelle grandi città e in zone industriali.

Affidabilità del lavaggio industriale

Una volta, la pulizia professionale comportava enormi spese per le varie aziende. Oggi, attraverso questi innovativi e sempre più diffusi sistemi di lavaggio industriale si possono ottenere risultati di gran lunga migliori, riducendo inoltre al minimo i tempi delle operazioni. I lavaggi ottenuti mediante macchinari con pompe a pistoni ad alta pressione consentono, infatti, di ottenere risultati eccellenti in molto meno tempo.

Questo nuovo lavaggio industriale è inoltre condotto in estrema sicurezza, in quanto i produttori come Leuco si occupano di consegnare al cliente pompe a pistoni perfettamente collaudate e dal facile utilizzo.

Marco Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *