Le infiorescenze di cannabis legale più richieste online

Al giorno d’oggi sono davvero tanti i cittadini che ricorrono alla cosiddetta “erba legale”: una sostanza del tutto priva di effetti collaterali e che, tra l’altro, sta venendo addirittura riscoperta come una vera e propria risorsa all’interno di tanti diversi percorsi terapeutici. Detto ciò, a prescindere dall’uso più o meno ricreativo che se ne possa fare, la cannabis light intriga sempre di più, anche grazie alla possibilità di acquistarla, in maniera totalmente controllata e sicura, restando comodamente all’interno della propria abitazione.

Da questo punto di vista un punto di riferimento del settore resta puracbd.it: un sito dedicato proprio alla vendita di infiorescenze di cannabis sativa ma non solo, visto che al suo interno troverete anche oli CBD ottenuti per mezzo di tecniche erboristiche naturali al 100%, liquidi CBD da utilizzare con la sigaretta elettronica e tanto altro ancora.

QUANDO SI PUÒ PARLARE DI CANNABIS LEGALE

Il consumo di cannabis light è reso possibile dalla legge italiana, che ha chiarito in maniera netta ed inequivocabile tutte le caratteristiche, le quantità e le componenti da rispettare perché si possa parlare di una sostanza priva di effetto stupefacente. In assoluto, le componenti che vanno a comporre la cannabis light possono essere addirittura centinaia (sono note con il nome di “cannabinoidi”), ma il legislatore, nello specifico il DPR 309/90, si sofferma soprattutto su due componenti particolari. La prima si chiama cannabidiolo, è nota anche con la sigla CBD e viene tollerata se presente in percentuali che arrivino fino al 4%. La seconda si chiama tetraidrocannabinolo, è nota anche con la sigla THC e viene tollerata se presente in percentuali che non superino la soglia dello 0,2%. Soltanto le infiorescenze che rispettino le due condizioni di cui sopra saranno considerabili non stupefacenti e quindi prive di effetti collaterali a tutti gli effetti. Sostanze che dunque potranno venire consumate a piacimento del consumatore, ogni qual volta se ne abbia voglia.

LE INFIORESCENZE PIÙ RICHIESTE ONLINE

Su puracbd.it è possibile acquistare le migliori infiorescenze femminili, che vengono coltivate dall’azienda attraverso l’uso di tecniche agricole davvero molto innovative. Una varietà seedles molto nota, caratterizzata da un aroma profondo ed intenso è la Deephaze, mentre un’altra infiorescenza piuttosto in voga, caratterizzata da una profumazione più dolce e speziata è la Moonflower. Tra i prodotti di punta del portale è poi impossibile non nominare per lo meno la Nirvana, una varietà coltivata indoor, e la Magic Supreme, un blend pineale con percentuali di CBD altissime ed un aroma che si sposta tra quello della frutta matura e quello dell’ananas tropicale.

OLI CBD NATURALI AL 100%

Un altro fiore all’occhiello di puracbd.it sono senza ombra di dubbio i suoi oli CBD, che vengono ottenuti con processi naturali al 100% e senza alcun tipo di utilizzo né di processi chimici né di solventi. Gli oli CBD sono dunque dei semplici estratti biologici di canapa, che possono venire utilizzati per placare stati d’ansia o di stress, ma anche per alleviare dolori fisici e cronici, come quelli legati ad infiammazioni o ad artriti varie. Infatti diversi studi hanno dimostrato le numerose funzioni benefiche legate a questo particolare prodotto, sia per quello che riguarda la diminuzione del dolore, sia per quello che riguarda la stimolazione dei nostri recettori di serotonina: quest’ultima è un neurotrasmettitore molto importante, legato alla regolazione del nostro umore e dei nostri comportamenti sociali.

LIQUIDI CBD PER SIGARETTA ELETTRONICA

Ultimi, ma non ultimi i liquidi CBD che vanno a comporre la linea Svapo: prodotti pensati per la sigaretta elettronica sempre all’insegna di un effetto calmante, che si possono rivelare particolarmente utili per tutti coloro che stanno cercando di interrompere o diminuire il consumo di nicotina. Tra i più richiesti su puracbd.it segnaliamo l’aroma Space One, con il suo sapore tropicale e l’aroma Maria Salvador, nato a seguito della collaborazione con J-Ax.

Marco Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *