L’importanza dei carrelli saliscale per il trasporto dei mobili

Per trasportare oggetti pesanti e ingombranti su rampe di scale e gradini è necessario utilizzare lo strumento adatto, in maniera tale da ridurre al minimo lo sforzo e, al contempo, offrire la massima sicurezza a chi si occupa di trasporto e movimentazione delle merci.

carrelli saliscale rappresentano spesso la soluzione migliore: si tratta di strumenti versatili, semplici da utilizzare e relativamente economici, che spesso risolvono il problema del trasporto e del sollevamento degli oggetti piuttosto pesanti e ingombranti, come mobili ed elementi di arredo in genere.

Carrelli saliscale: modelli diversi per esigenze diverse

Il mercato offre una vasta gamma di carrelli montascale, tanto da rendere quasi difficile la scelta. Dai semplicissimi carrelli manuali alle versioni elettriche più potenti e performanti: ad ogni genere di prodotto da trasportare si riferisce un apposito strumento.

Indicativamente, per gli oggetti di dimensioni e peso contenuti è sufficiente un carrello manuale. Facilmente reperibile in qualsiasi negozio di casalinghi e ferramenta, anche online, il carrello saliscale manuale è perfetto per un utilizzo saltuario relativo a oggetti di peso e volume contenuti, ad esempio un pacchetto ricevuto per posta, una scatola con la spesa e comunque un oggetto di ingombro non eccessivo. I carrelli manuali non sono adatti per l’uso professionale e, se utilizzati per trasportare oggetti molto pesanti tendono a sbilanciarsi, e possono rappresentare un vero e proprio rischio.

In tutte le situazioni più complesse, come il sollevamento e trasporto di mobili ed elettrodomestici, e comunque per l’uso professionale in genere, è opportuno utilizzare un carrello saliscale elettrico e in particolare un carrello tre ruote, che costituisce un dispositivo semplice, versatile, comodo e soprattutto estremamente sicuro.

Carrello cingolato o carrello a tre ruote?

I carrelli saliscale elettrici si suddividono essenzialmente in due categorie: i carrelli a tre ruote e i cingolati.

I carrelli saliscale cingolati si utilizzano prevalentemente per i carichi molto pesanti, per le merci voluminose e negli ambienti dove è possibile disporre di spazio sufficiente per le manovre. Prima di usare questo tipo di strumento occorre verificare sempre la portata massima della scala: il carrello cingolato è piuttosto pesante, al suo peso si aggiunge inoltre quello dell’oggetto da trasportare, arrivando ad un carico considerevole. Le scale dei palazzi molto vecchi o delle strutture prefabbricate potrebbero talvolta non sopportare il peso, con il rischio di danneggiare sia la scala stessa che la merce trasportata.

carrelli a tre ruote rappresentano spesso la soluzione migliore, ideale per i carichi anche di oltre 300 Kg e disponibili in vari modelli relativi a merci di peso e ingombro differenti. Questo tipo di carrello saliscale è dotato di un sistema di ruote triple che, girando, è in grado di salire e scendere da un gradino all’altro senza richiedere alcun intervento da parte dell’operatore, il quale deve solo controllare il movimento dello strumento.

Si tratta di un sicuro vantaggio nei confronti della salute di chi si occupa di questo tipo di trasporto, che non è costretto a sforzi e può effettuare comodamente le manovre mantenendo la naturale posizione eretta.

Nei confronti delle scale, il carrello a tre ruote si dimostra particolarmente sicuro in quanto non scarica il peso solo sullo spigolo dei gradini ma sull’intera superficie, evitando il rischio di rotture e cedimenti. Questo significa che con un carrello a tre ruote è possibile sollevare ogni genere di merce indipendentemente dalla struttura e dal tipo di scale.

Perfetto in ogni situazione, è indubbiamente il carrello ideale per i professionisti che si occupano di consegne a domicilio e che possono trovarsi di fronte e gradini e scale di qualsiasi tipo.

Marco Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *