Samsung Galaxy S 10: tutti i vantaggi

Nell’anno 2019 Samsung ha proposto sul mercato 3 prodotti della famiglia degli S 10. Sono uscite, infatti, le versioni S 10 standard, Plus e S 10 e. Insomma, la casa produttrice ha davvero deciso di sbalordire la sua audience con modelli variegati, in grado di soddisfare qualsiasi esigenza dei clienti.

Ormai da qualche tempo è arrivato il Samsung Galaxy S10 nei negozi Fastweb e fin da subito ha suscitato le attenzioni del pubblico, soprattutto grazie a un design innovativo e accattivante.

All’acquisto, già dalla confezione si capisce di che pasta è fatto il telefono. Al suo interno si trova un alimentatore 9v/1.67A, un cavo USB/USB-C, un adattatore da USB a USB-C e uno da microUSB e a USB-C. Con il telefono vengono consegnate anche le ottime cuffie AKG in-ear, con tanto di adattatori per orecchie di qualsiasi misura.

Caratteristiche del telefono

Il Galaxy S 10, disponibile nei punti vendita Fastweb, si caratterizza soprattutto per un aspetto, ovvero l’ergonomia. Da sempre, la cura per l’aspetto della forma caratterizza Samsung nel suo comparto ricerca e sviluppo e ne fa un vero e proprio cavallo di battaglia.

Il profilo metallico va a chiudere alla perfezione un doppio vetro ricurvo. Il telefono appare davvero robusto, con un design solido e piacevole.

Come dimensioni, si nota che il modello sia piuttosto compatto rispetto ai top di gamma in circolazione in questo momento. Quindi, pur essendo di dimensioni ridotte rispetto ai suoi comprimari, non si può certo dire che sia un telefono piccolo.

Il vantaggio è che i pochi tasti fisici si possono premere con facilità anche quando si usa il telefono con una mano sola. Inoltre, il modello resta piuttosto resistente a fattori esterni come acqua o polvere.

Caratteristiche tecniche

A livello di potenza di calcolo abbiamo delle statistiche importanti. L’hardware è molto ben conosciuto, in quanto è montato anche su altri modelli Samsung; in particolare, il processore è a otto cuori, un Exynos 9820 da 2,73 GHz, la GPU è una Mali G76 MP12. La ram arriva a contare 8 GB davvero un’enormità.

La memoria interna ammonta a 128 GB, che possono diventare facilmente 512 GB nel modello di gamma superiore. La memoria è espandibile usando una mico SD, ma solo se si rinuncia alla possibilità di usare anche una seconda nano sim.

La connettività in LTE si distingue per l’alta velocità in grado di arrivare fino a 2 Gbps. È presente poi il Wi Fi 6 a doppia banda e il bluetooth 5.0. La porta USB-C permette allo smartphone di essere usato alla stregua di un computer tramite la piattaforma DeX, quando viene collegato a un monitor.

Ormai, sono invece assenti la porta a infrarossi e la radio FM. Sotto il display il telefono presenta un lettore di impronte digitali ultrasonico, che permette di sbloccare il telefono in modo rapido e preciso. Solo l’assenza di un incavo fisico può talvolta indurre in errore.

Il modello si distingue poi per le sue tre fotocamere. La principale vanta 12 megapixel, con un’apertura variabile stabilizzata e un grandangolare. La qualità delle immagini è davvero elevata, come ormai Samsung sa fare da diversi anni. L’intervento dell’HDR è ben calibrato e l’intelligenza artificiale non interviene in modo aggressivo. L’unica pecca della camera è la modalità notte che non è presente. Insomma, Samsung con questo modello è in grado di offrire uno smartphone solido, che svolge bene le sue funzioni e riesce a stupire l’acquirente con una grande potenza di calcolo: per tutti questi motivi, risulta uno dei modelli di smartphone più acquistati nei negozi Fastweb in questo 2019.

Marco Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *