Scaricare libri gratis: è possibile? Ecco i migliori siti legali

Leggere è indubbiamente una delle cose più belle del mondo ma, per un lettore forte e onnivoro, purtroppo a volte non è sempre sostenibile affrontare le spese di acquisto dei libri che, a conti fatti, risultano essere considerate un vizio se si pensa che prima ci sono l’affitto o il mutuo, le bollette, la spesa alimentare, qualche risparmio messo via per le spese mediche impreviste o per il meccanico, il condominio, il bollo, l’assicurazione e via discorrendo.

C’è una buona notizia però: esistono dei siti, a partire dal colosso Amazon, a cui è possibile attingere in tempi di magra e scaricare un bel po’ di libri gratuitamente ma soprattutto legalmente. Vediamo quindi quali sono i migliori siti legali da cui poter scaricare libri gratis.

I nostri consigli sui migliori siti legali per scaricare libri gratis

  • AMAZON

Lo abbiamo citato appena più su. Amazon è sicuramente il più famoso sito da cui scaricare libri gratis. Offre circa 60mila titoli messi a disposizione liberamente, in tutte le lingue, e basta installare l’app Kindle sui propri device per poter leggere ovunque. Ovviamente puoi sincronizzare i tuoi dati su qualsiasi device tu abbia a disposizione così da poter avere accesso sempre alla tua libreria. Di facile consultazione è sicuramente un sito consigliatissimo.

 

  • MONDADORI STORE

Anche questo secondo sito che proponiamo è uno dei colossi della distribuzione editoriale. Sono circa 38mila i titoli che mette a disposizione gratuitamente Mondadori Store ed è possibile trovare il libro giusto da leggere mediante ricerca per titolo, per popolarità o semplicemente inserendo la data di pubblicazione. Tutti i libri sono anche divisi per genere così da essere di facilissima consultazione. Consigliatissimo anche questo.

 

  • OPEN LIBRARY

Abbandoniamo per un attimo i nomi più blasonati e passiamo a una realtà che vanta in tutto il mondo ben oltre 10 milioni di lettori unici al mese. Il progetto, nato nel 2007, ha una ratio semplice: mettere insieme tutti i libri esistenti che sono fuori dall’egida del copyright. Libri e testi di ogni genere, perché su Open Library si può davvero trovare di tutto e tutti possono collaborare. Un coacervo di libera creatività e gratuita diffusione di materiale intellettuale. Una particolarità? Funziona un po’ come una biblioteca multilingua: se il libro non è reperibile in quel dato momento, lo si prenota e ci si mette in attesa.

 

  • ARCHIVE.ORG

Con Archive.org ci troviamo al cospetto di una realtà dalle connotazioni fortemente innovative e che vuole fare della preservazione dei testi, ma anche della musica, un vero urlo di battaglia. Sia chiaro, una battaglia pacifica, ovviamente. Su questo sito potrai trovare gratuitamente e legamente circa 15milioni tra libri, testi e musica in tantissime lingue. Archive.org dà a tutti la possibilità di accedere anche ai testi più recenti, basta avere un account. Semplice, no?

 

  • LIBER LIBER

Chiudiamo la nostra carrellata di consigli con Liber Liber, un sito perfetto soprattutto per gli studenti che qui troveranno tutti i maggiori esponenti della letteratura del passato anche in formato audio. 

Danila Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *