Xbox 360: come formattarla? Consigli e passaggi da seguire, quali sono i rischi?

L’ Xbox 360 è una delle console più amate dai gamer di tutto il mondo, ma a volte potrebbe essere necessario riportarla alle sue condizioni originali, ovvero formattarla. Questo potrebbe avvenire perché magari l’apparecchio sta dando dei problemi di funzionamento, oppure perché si è deciso di venderlo e quindi bisogna riportarla alle impostazioni di fabbrica, o ancora si è acquistata una Xbox 360 usata e il proprietario precedente ci ha lasciato dentro tutte i suoi dati.

Formattare la Xbox 360 – ovvero cancellare tutti i dati presenti all’interno e ripristinarla come se fosse stata appena acquistata – è un’operazione molto semplice, ma che comporta dei rischi evitabili con delle semplici accortezze iniziali.

Andiamo a vedere passo per passo cosa bisogna fare per formattare in modo corretto la Xbox 360.

Cosa fare prima di formattare l’Xbox 360 per evitare rischi

Formattare un apparecchio vuol dire cancellare qualsiasi dato o impostazione al suo interno e riportarlo alla condizione di quando è stato acquistato. Questo vuol dire che il rischio più grande che si corre è perdere tutti quanti i propri dati, se non si seguono delle operazioni preliminari per evitare che questo accada.

La primissima cosa da fare prima di formattare effettivamente la Xbox 360, quindi, è di salvare tutti i dati al suo interno: basta collegare un disco rigido tramite la presa USB presente sulla console e procedere al backup, in modo da non perdere nulla di quello che contiene.

Una volta salvati i dati, il secondo passaggio fondamentale è di controllare se sulla Xbox 360 è programmato il parental control, perché questa impostazione potrebbe compromettere l’operazione di ripristino del sistema.

L’ultimo passaggio da compiere è recuperare il numero di serie della console, perché a volte durante il processo di formattazione viene richiesto: per farlo, basta andare nelle Impostazioni, accedere al menu del sistema, e segnarsi il numero che è riportato accanto alla voce Numero di serie della console.

Come formattare l’Xbox 360

Effettuate tutte le operazioni preliminari, ora è il momento di passare alla formattazione vera e propria della Xbox 360. Per poter eliminare tutti i dati bisogna andare nel menu Impostazioni, selezionare Sistema, scegliere la voce Periferiche di memorizzazione, poi l’icona della Memory Unit pigiando il tasto Y del controller.

A questo punto si va sull’opzione Formatta e poi si avvia l’operazione premendo su : a questo punto partirà la procedura di cancellazione dei dati, che dovrebbe durare qualche minuto. Una volta terminata l’operazione, l’Xbox 360 si riavvierà automaticamente e avrà il sistema operativo riportato allo stato di fabbrica.

Se la console deve essere venduto non si deve fare nient’altro, se invece è il nostro dispositivo e dobbiamo continuare a usarlo, a questo punto sarà necessario procedere con la procedura di configurazione iniziale di Xbox 360, che permetterà di selezionare la lingua, l’area geografica e altri opzioni di utilizzo come il collegamento alla rete Internet.

Danila Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *