Arredamenti originali per appartamenti unici – 3 idee

Arredare casa in maniera originale richiede tanta fantasia e conoscenza degli articoli di arredamento più in voga. Ecco quindi che i meno avvezzi a questi argomenti potrebbero avere difficoltà nello scegliere come decorare e riempire gli spazi della propria casa, rischiando di cadere in arredamenti banali e scontati. Di seguito verranno riportate tre idee per ottenere ambienti unici.

  1. Moquette: anti rumore, colorata e confortevole

La moquette è un tipo di pavimentazione per interni, conosciuto per essere costituito da fibre naturali o lana sintetica, applicato in maniera permanente e pertanto altamente diverso rispetto ad un normale tappeto. Essendo antirumore, in quanto attutisce con la sua morbidezza qualsiasi urto, è molto indicata in contesti come alberghi, strutture ricettive e boutique. Oltre ad essere elegante ed esclusiva, la moquette garantisce anche l’isolamento termico e risulta molto pratica da pulire. Dal punto di vista della sicurezza inoltre, i materiali utilizzati hanno una resistenza al fuoco BFL-S1, questo significa che in caso di incendio la moquette crea uno sviluppo di fumo minimo o nullo. Questo tipo di pavimentazione è probabilmente la più indicata anche in caso di bambini, perfetta per muoverci sopra i primi passi e per ammortizzare meglio eventuali cadute. In inverno permette di camminare senza calzature, risultando calda e piacevole sotto la pianta del piede. Per quanto riguarda l’installazione è tendenzialmente economica e facile da posare. Quindi, può essere applicata sul pavimento in poche ore.

  1. Zerbini personalizzati: i dettagli che fanno la differenza

Per dare il benvenuto agli ospiti in maniera diversa o semplicemente per personalizzare l’uscio di casa, gli zerbini sono l’articolo più adatto. Questi infatti possono essere acquistati in materiali diversi: alluminio, gomma, cocco naturale, ricciolo di vinile e molto altro. Nel mese di dicembre questi articoli sono perfetti anche per arricchire i decori natalizi, permettendo al proprietario di casa di sprigionare allegria e entusiasmo a partire dall’ingresso dell’abitazione. Dal punto di vista funzionale, ovviamente i vantaggi sono altrettanto numerosi, poiché evita di trasportare in casa terra, sassi e tutta la sporcizia che tende ad annidarsi sotto la suola delle scarpe.

  1. Carta da parati: un modo diverso di colorare la casa

Semplice e veloce da installare, la carta da parati può essere messa in posa senza grandi difficoltà, risultando molto indicata per chi desidera trasformare l’aspetto della propria casa senza troppo impegno. Basta, ad esempio, utilizzare una carta da parati colorata, con stampe astratte, forme geometriche o con fantasie etniche per donare ad una stanza un nuovo carattere. La carta da parati inoltre, è la soluzione adatta per nascondere le macchie di sporco presenti sui muri. Rispetto ad una vernice, la carta protegge maggiormente le pareti, in quanto può essere lavata e se tenuta in buone condizioni può durare anche fino a dieci anni.

Poche idee ma particolari e utili per evitare arredamenti effetto “copia e incolla”, dove gli ambienti perdono di particolarità e rischiano di diventare uguali a quelli della massa. Ovviamente il consiglio più grande in questi casi è affidarsi a rivenditori che distribuiscono articoli di qualità.

Marco Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.