Salute dei denti: quali opportunità con le cure odontoiatriche all’estero?

Negli ultimi anni il turismo cosiddetto dentale è diventato un caso alquanto discusso, ma anche diffuso tra gli Italiani e ogni anno tante persone prediligono andare all’estero per le cure odontoiatriche.

Sicuramente la ragione principale è il minor costo delle spese dentali rispetto a quelli che si dovrebbero sostenere qui in Italia: tante persone evitano di curarsi i denti in virtù del fatto che i prezzi elevati graverebbero in modo sostanzioso sul budget familiare.

In tante famiglie, magari con bimbi piccoli, in cui le spese mensili sono già elevate, poter eseguire degli interventi odontoiatrici non è sempre così facile e per questo si volge lo sguardo all’estero per ovviare al problema.

Bisogna ricordare che la salute dei denti è fondamentale per il proprio corpo, perché da essi dipende anche il benessere dell’individuo. Inoltre non vanno tralasciati nemmeno problematiche legate alla masticazione e alla mala occlusione e il fattore estetico che per molte persone può diventare limitante.

Meta preferita dagli italiani per le cure odontoiatriche

Tra le mete in assoluto più richieste c’è la vicina Croazia, che attira ogni anno migliaia di Italiani che vogliono risparmiare sulle cure dentali. Il motivo per il quale i prezzi delle prestazioni odontoiatriche in Croazia sono più bassi va ricercato nel costo della vita che è inferiore rispetto all’Italia. In questo caso, va infatti considerato il sistema di tassazione del paese in cui si va e in zone appunto come la Croazia è largamente inferiore al sistema italiano.

Per scegliere il centro più adatto alle proprie esigenze si possono consultare portali specializzati nel settore. Ad esempio, andando sul sito di dentisti-croazia.it è possibile visionare i servizi offerti dalle migliori cliniche dentali presenti sul territorio croato e richiedere anche un preventivo online in modo facile e veloce.

Una cosa importante è che gli spostamenti verso la Croazia, così come il viaggio di ritorno, per le proprie cure dentali vengono organizzati interamente dallo staff della clinica, che si occupa di seguire passo dopo passo il percorso del paziente, dall’arrivo in aeroporto fino al decorso post operatorio. Inoltre, le cliniche si occuperanno anche di tutte le pratiche burocratiche previste secondo le normative vigenti nel paese: un benefit in più per partire senza pensieri.

Motivi per scegliere la Croazia per le cure dentali

In primis la Croazia negli ultimi anni ha investito soldi sia nell’evoluzione tecnologica che nelle ricerche scientifiche e nel campo odontoiatrico possiede cliniche all’avanguardia e altamente specializzate nel campo.

Affidarsi quindi a odontoiatri preparati e capaci nel loro lavoro dà molta sicurezza a chi affronta un viaggio del genere, in cui si vuole unire il risparmio economico ma anche la validità dell’intervento che si andrà ad affrontare.

Seconda cosa, la vicinanza con l’Italia è un fattore non trascurabile, in quanto il paziente per qualsiasi controllo o problema può facilmente tornare; inoltre sul territorio sono presenti molti dentisti e consulenti italiani che possono quindi dare una consulenza o aiuto in caso di bisogno, facendo sentire il turista italiano più tranquillo durante il soggiorno.

E in ultimo, la possibilità di poter fare qualche giorno di vacanza in un bellissimo posto come la Croazia non è un elemento certo da dimenticare: in molti pacchetti proprio di soggiorni dentali, le persone ne approfittano anche per visitare questo bellissimo posto e godersi il mare in una pausa rilassante di qualche giorno.

 

 

 

 

 

 

 

 

Beatrice Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.