Arredamento moderno per l’ufficio: idee e consigli

L’ambiente dell’ufficio dovrebbe essere accogliente, funzionale e piacevole da vivere. Arredare il proprio ufficio in stile moderno è un’ottima soluzione per avere un ambiente in cui lavorare con mobili dalle linee semplici e pulite e in cui i gadget hi-tech, che permettono di semplificare la vita quotidiana, trovano il loro posto.

Oggi finalmente si è capito che lavorare in un ambiente luminoso e confortevole possa aiutare anche la produttività, favorire la concentrazione e ridurre lo stress. Lo stile moderno, poi, si presta sia ai classici uffici, sia alle soluzioni open space.

I mobili per un ufficio moderno, semplici e lineari

Contrariamente al passato, in cui la tendenza per arredare l’ufficio era quella di preferire dei mobili imponenti, come librerie e scrivanie di grandi dimensioni, spesso di legno scuro e poltrone in pelle, oggi, invece, gli ambienti di lavoro sono arredati in maniera più semplice e si punta sull’essenziale.

Scrivanie, poltrone, librerie e scaffali sono di dimensione minore e si tende a preferire colori chiari e neutri che possano fare anche maggiore luminosità all’ambiente. Per dare carattere al proprio ufficio, però, non mancano alcuni complementi d’arredo che possono essere scelti con colori più vivaci. Ad esempio su Olimpiahome c’è una vasta gamma di tappeti, cuscini, tende e piccoli oggetti che aiutano a rendere più personale e caratteristico il proprio ufficio.

Lo stile moderno per l’ufficio, quindi, si contraddistingue per arredi minimalisti, ma che puntano sulla qualità dei materiali e su qualche dettaglio che consente di esprimere la propria personalità. In pratica, le soluzioni più gettonate sono quelle che si ispirano allo stile nordico oppure, all’opposto, quelle che prendono spunto dalla pop-art. Ovviamente, l’arredamento dell’ufficio dovrà riflettere anche il settore aziendale: lo stile, quindi, sarà diverso se si tratta di una banca o, ad esempio, di un’agenzia creativa.

Inoltre, l’attenzione deve essere posta anche all’ergonomia, preferendo soluzioni confortevoli e adatte a mantenere sempre la giusta postura anche dopo lunghe sessioni di lavoro al PC.

Illuminazione giusta e sostenibile

La luce naturale è sempre la miglior opzione quando si parla di illuminazione e visibilità, ma non sempre è presente negli uffici. Inoltre, gli schermi di PC e altri dispositivi emettono una luce blu che può essere fastidiosa e perfino dannosa per gli occhi.
Ecco perché è importante scegliere anche delle lampade che siano adatte a queste condizioni: devono offrire una buona luminosità, ma senza essere troppo forti. I modelli migliori, quindi, sono quelli a LED, una luce delicata e sostenibile.
Sono tantissime le proposte di lampade LED per ufficio delle migliori marche e non sarà difficile trovare quella che sposa perfettamente i propri gusti e lo stile dell’ambiente.

I gadget hi-tech per l’ufficio moderno

In un ufficio moderno non possono mancare alcuni gadget hi-tech da posizionare sulla scrivania e che possono anche semplificare le attività quotidiane. Ad esempio, gli assistenti vocali, come Alexa o Google Home, sono perfetti per tenere sotto controllo appuntamenti, timer e per effettuare ricerche. Si tratta di device dalle linee semplici e pulite, disponibili in diverse versioni, da quelle più semplici e compatte a quelle più complesse.

Al posto della classica fotografia nella cornice tradizionale, inoltre, si può optare per le cornici digitali, belle da vedere e che fanno scorrere tante immagini.

Marco Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.