Leida

Città natale di Rembrandt: dove si trova Leida? Cosa c’è da vedere?

Rembrandt è stato un incisore e pittore olandese, nato nella città di Leida il 15 luglio 1606 e morto ad Amsterdam il 4 ottobre 1669. Ad oggi, è considerato uno dei maggiori pittori della storia dell’arte di tutta Europa e, sicuramente, è l’artista più importante dell’Olanda.

Rembrandt è il quarto di sei figli, ma sua madre ne aveva avuti ben dieci, di cui purtroppo quattro non sopravvissero. La famiglia benestante gli consentì di studiare alla scuola di latino e poi all’Università di Leida, la più antica dei Paesi Bassi. La città di Leida è una delle più suggestive della nazione, meta di turismo nazionale ed internazionale.

Leggi di più a proposito di Città natale di Rembrandt: dove si trova Leida? Cosa c’è da vedere?

Samarcanda

Era la capitale di Tamerlano: dove si trova Samarcanda? Cosa c’è da vedere?

Samarcanda è una città dell’Uzbekistan: per popolazione, è la seconda del paese. Si situa al centro delle principali rotte commerciali asiatiche, qualità che nel corso della sua storia l’ha messa molto spesso al centro delle principali dinamiche politiche e commerciali. Prima fu parte del Primo Impero Persiano, poi fu sotto influenza araba, in seguito timuride, uxbeka e, più recentemente, anche sotto l’Impero Russo per confluire nell’Unione Sovietica, fino al 1991.

In lingua sogdiana, il nome Samarcanda significa “fortezza di pietra. La città si trova lungo la via della seta, tra la Cina e l’Europa: nel 2001, Samarcanda è entrata nella lista dei patrimoni dell’umanità dell’UNESCO con il titolo “Samarcanda – Crocevia di culture”.

Leggi di più a proposito di Era la capitale di Tamerlano: dove si trova Samarcanda? Cosa c’è da vedere?

Grotte di Postumia

Sono l’attrattiva di Postumia: come raggiungere le sue grotte? Cosa c’è da vedere?

Annualmente vengono visitate da 37 milioni di visitatori: le Grotte di Postumia, infatti, sono tra le più ricercate al mondo e sicuramente le più grandi e visitate di tutta Europa. Si trovano in Slovenia e sono un classico esempio di carsismo, il fenomeno che indica l’attività chimica esercitata dall’acqua sulle rocce calcaree.

Leggi di più a proposito di Sono l’attrattiva di Postumia: come raggiungere le sue grotte? Cosa c’è da vedere?

Torre di Belem

Torre simbolo di Lisbona: qual è la storia della torre di Belem? A quando risale la sua costruzione?

La “Torre di Betlemme”, in portoghese Torre de Belém, si trova a Lisbona ed è un sito del patrimonio dell’umanità dell’UNESCO. Ha avuto un ruolo importantissimo nell’Era delle scoperte, quando veniva usata sia come fortezza che come porto: da qui gli esploratori partivano per costituire il commercio europeo con India e Cina.

Commissionata dal Re Giovanni II, venne costruita nei primi anni del XVI secolo. Oggi è meta di un incessante turismo europeo e mondiale.

Leggi di più a proposito di Torre simbolo di Lisbona: qual è la storia della torre di Belem? A quando risale la sua costruzione?

Romania

Città della Romania: quanto è grande Costanza? Cosa vedere e quando andarci?

Costanza è una città rumena sulle sponde occidentali del Mar Nero. Si caratterizza per essere un porto molto importante, nonché un centro industriale di rilevanza. Questa città è nata come colonia greca della provincia delle Scizia, sulle rive del Mar Nero e venne fondata nel 500 a.C. come base commerciale per gli scambi con la Dacia.

Oggi Costanza è meta di turismo grazie alle sue bellezze storico-artistiche e grazie alle terme, che la rendono famosa in tutta Europa. Il clima è molto simile a quello delle città del centro Italia, per cui il periodo migliore per visitare le città della Romania è la primavera e l’autunno, quando le temperature sono miti ed accoglienti.

Leggi di più a proposito di Città della Romania: quanto è grande Costanza? Cosa vedere e quando andarci?

murano

Un’isola di Venezia: cosa si trova a Murano? Come e quando raggiungerla?

Venezia è una delle città più belle d’Italia. La sua struttura e la sua geografia la rendono una perla rara di arte, storia e cultura, nonché ambiente suggestivo e a tratti malinconico. Patrimonio di Venezia è la Basilica di San Marco, lo straordinario Carnevale e i canali, piccoli e intricati o grandi e maestosi.

Quando si va a visitare Venezia, però, non ci si deve limitare alla città. Attorno a lei, infatti, ci sono alcune perle di rara bellezza come Burano e Murano, due isole che sapranno letteralmente rubarvi il cuore.

Leggi di più a proposito di Un’isola di Venezia: cosa si trova a Murano? Come e quando raggiungerla?

castello della Rocca di Gradara

Rocca di Gradara: dove si trova? Quando vi è stato edificato il suo castello?

Quando si dice che l’Italia è il paese che raccoglie il maggior numero di opere ed attrazioni artistiche e culturali non si sta dicendo una bugia. Tra le tante perle che il nostro Bel Paese ha da offrire bisogna segnalare anche la Rocca di Gradara. Vediamo dove si trova questo affascinante castello e ripercorriamo un po’ la sua lunga storia. Leggi di più a proposito di Rocca di Gradara: dove si trova? Quando vi è stato edificato il suo castello?

cimitero elefanti di polledrara di cecanibbio

Polledrara di Cecanibbio: cosa si sa di questo cimitero degli elefanti? Dove si trova?

L’Italia è una vera d propria miniera di arte, cultura, storia e bellezza in generale. Ci sono anche tantissime attrazioni e tantissimi luoghi che purtroppo sfuggono ai più, anche se meriterebbero una maggiore notorietà. Rientra tra questi anche il cosiddetto cimitero degli elefanti della Polledrara di Cecanibbio. Scopriamo di che cosa si tratta, dove si trova ed altre informazioni utili. Leggi di più a proposito di Polledrara di Cecanibbio: cosa si sa di questo cimitero degli elefanti? Dove si trova?

Marche

Palazzo Ducale Urbino orari: ecco quali sono e i costi dei biglietti

L’Italia ha attrazioni naturalistiche e culturali di primissimo livello in ogni regione, anche se a volte non ci rendiamo conto della bellezza che ci circonda. Per quanto riguarda le opere architettoniche, una delle perle più luminose è senza dubbio il palazzo ducale di Urbino. Scopriamo quali sono le sue caratteristiche principali e vediamo quali sono gli orari di apertura ed il costo dei biglietti per poterlo visitare. Leggi di più a proposito di Palazzo Ducale Urbino orari: ecco quali sono e i costi dei biglietti

Parco

Parco Archeologico di Baia: ecco la sua storia e i suoi percorsi

Napoli è la città dei mille colori, una delle città più magiche d’Italia e del mondo, un vero e proprio stile di vita più che una semplice città. Le cose da vedere a Napoli non si possono contare: ogni vicolo, ogni strada, ogni angolo ha una storia da raccontare e che vale la pena scoprire. Un gioiello che però non si può davvero ignorare è il Parco Archeologico di Baia. Continuate a leggere per scoprire la sua storia e i suoi percorsi! Leggi di più a proposito di Parco Archeologico di Baia: ecco la sua storia e i suoi percorsi