Come scegliere una bici elettrica da città: consigli e suggerimenti

Usare la bicicletta anche in città è un ottimo metodo per spostarsi in maniera agevole, contribuendo e ridurre l’inquinamento ambientale, mantenendosi in forma al contempo. Oltre ai normali modelli, sono molto utilizzate anche le e-bike, ovvero le bici elettriche in cui la pedalata assistita garantisce comfort e meno sforzo.

Negli ultimi anni si è assistito a un costante aumento della domanda per questi mezzi, in particolare online, grazie all’ampia offerta messa a disposizione dagli e-commerce specializzati.

Naturalmente, anche online l’attenzione in fase di scelta andrà posta in primo luogo sulla qualità, valutando tra le soluzioni di ultima generazione proposte dai migliori marchi del settore, come per esempio queste ottime bici elettriche da città disponibili su Botteroski.com, portale specializzato nella vendita di articoli sportivi a prezzi concorrenziali.

Le caratteristiche di batteria e motore di un’e-bike

Dovendosi muovere in città, magari per svariati chilometri, una bici elettrica dovrà possedere una batteria con buona autonomia e tempi di ricarica adeguati: considerando che la velocità massima che si può raggiungere sono i 25 chilometri orari, si può arrivare anche a distanze oltre il 30 Km, rigenerandosi in 6 ore al massimo. Si tratta di peculiarità riferite alle batterie agli ioni di litio che, oltre alle prestazioni in pedalata, hanno anche un peso non elevato, il che inficia positivamente sulla manovrabilità e sulla leggerezza della bicicletta nel suo insieme.

Con wattaggi di 500 Wh, inoltre, sarà possibile avere potenza sufficiente ad affrontare salite ripide o sentieri cittadini più “difficili” come gli sterrati occasionali. Di solito, anche se la ricarica della batteria si effettua quando si rende indispensabile, provvedere prima di un percorso particolarmente lungo a completarla al 100% può essere un buon metodo per non rischiare di rimanere a piedi.

Un motore silenzioso può avere performances assolutamente interessanti: quelli di tipo brushless, infatti, non hanno spazzole o altre parti meccaniche che possono incrementare l’inquinamento acustico o deteriorarsi col tempo. Se, poi, sui pedali vi sono collegati sensori atti a regolarne la potenza, la pedalata diventa davvero smart.

Come scegliere telaio e display

Come già accennato, una batteria leggera garantisce l’agevolezza ottimale per una bici elettrica, ma occorre che lo stesso telaio sia realizzato con i migliori materiali che conferiscano peso non eccessivo e robustezza.

Tra questi, figura senza dubbio l’alluminio, notoriamente impiegato per unire tali qualità ma anche per rendere la bici unica nei colori e nelle eventuali decalcomanie.

Da considerare, in fase di scelta, saranno anche elementi quali il cambio, necessario per impostare la velocità e il tipo di pedalata: di solito i modelli migliori ricorrono al noto shimano. E poi non mancano optional indispensabili come il display che indica la velocità, antiriflesso e retroilluminato o il sellino rigorosamente regolabile così come il manubrio.

Le regolazioni delle varie parti della e-bike sono importanti non solo per personalizzarla rispetto alla propria altezza e alle proprie esigenze, ma anche rispetto a quelle di eventuali familiari o amici che debbano trovarsi a utilizzarla. Molti modelli, poi, presentano telaio e pedali pieghevoli che permettono di riporre la bici occupando meno spazio persino in un bagagliaio.

Tra gli accessori che possono essere utili in città, poi, vi sono anche i porta-borraccia e i cestini che faranno la differenza qualora l’e-bike sia il mezzo che si predilige per fare spese.

Infine, il servizio clienti dell’e-commerce dal quale si acquista la bicicletta dovrà essere facile da contattare, magari con format da compilare direttamente sul sito o anche con un semplice numero di telefono, così da assicurarsi di avere una pronta risposta in caso si abbia necessità di richiedere informazioni.

Marco Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *