Campagne promozionali: come diffondere il brand con le borse personalizzate

In un’ottica di promozione aziendale, sono sempre più diffuse tutte quelle attività che mirano ad accrescere la brand awareness di un marchio attraverso la diffusione di gadget personalizzati.

Per un’azienda che produce beni o servizi è, infatti, estremamente importante che sempre più utenti vengano a conoscenza della sua esistenza: per questo motivo, negli ultimi anni sempre più realtà si sono affidate anche alla creazione di articoli brandizzati per essere riconosciuti dai consumatori. Oltre che a farsi notare da ipotetici clienti, poi, l’utilizzo di gadget personalizzati ha anche un altro vantaggio: essi, infatti, contribuiscono a fidelizzare una clientela già acquisita e rafforzano il legame che intercorre con l’azienda.

In commercio esiste una vasta gamma di gadget pubblicitari e attualmente una delle tipologie più apprezzate dagli utenti è senza dubbio quella delle borse. Naturalmente, per assicurarsi una promozione del brand efficace è indispensabile puntare su shopper di qualità, che risultino al tempo stesso durevoli e accattivanti, così da incentivarne il riutilizzo da parte del ricevente.

In tal senso, è possibile guardare alle borse personalizzate sul sito di easygadget.it, vero e proprio punto di riferimento del settore, che attraverso un servizio completamente digitale mette a disposizione online un ampio catalogo di articoli per le campagne promozionali delle aziende.

Perché scegliere di personalizzare una borsa

La borsa è un’ottima scelta quando si sta cercando un articolo da personalizzare perché si presta ad essere distribuita in vari contesti e risulta sempre molto utile. È apprezzata anche da una clientela giovane perché, se si opta per un sacchetto in tessuto, dimostra un’attenzione particolare verso le tematiche ambientali.

La borsa si presta ad essere distribuita in occasione di eventi specifici (come fiere o manifestazioni di settore), dove è sempre apprezzata in quanto è un gadget leggero, comodo e utile. Può però anche essere regalata come omaggio ai propri clienti, che la useranno con piacere.

Easy Gadget, per esempio, è una realtà molto attenta all’ecosostenibilità, infatti ha creato un’ampia gamma di borse realizzate in materiali biodegradabili o in fibre naturali, come, ad esempio, la canapa, il cotone, la juta o la fibra di bamboo.

Le combinazioni sono varie: si può, infatti, scegliere la tinta, la lunghezza dei manici (se lunghi o corti) o il tipo di rinforzo. Questo gadget è molto apprezzato anche dai privati e spesso viene scelto come simpatico omaggio in occasione di matrimoni, cerimonie o eventi perché si può personalizzare con delle scritte specifiche.

Varie tipologie di borse personalizzabili

Le opzioni di personalizzazione, per quanto riguarda le borse, sono ampie. Si può, infatti, scegliere fra vari modelli, tra tessuti diversi, prendere in considerazione la grammatura o la presenza dei manici.

Inoltre, data la superficie abbastanza grande che presenta questa tipologia di prodotto, è anche possibile stampare attraverso la tecnica della sublimazione: ciò vuol dire che, oltre al classico logo con la scritta, si può inserire un’immagine fotografica. Più la dimensione è comoda, più la stampa risulterà d’impatto, tuttavia anche le borse piccole risultano molto apprezzate, vista la loro comodità.

In genere, le borse realizzate in cotone con una grammatura abbastanza elevata sono quelle che, vista l’alta qualità che le contraddistingue, si prestano a essere omaggiate in contesti medio-alti, contraddistinti da un’atmosfera più formale, come eventi di settore.

I tessuti sintetici, invece, come nylon, TNT e poliestere, oltre a un ampio grado di personalizzazione, si prestano molto bene alla personalizzazione grafica per contesti di tipo più informale, come per esempio le fiere aperte al pubblico.

Marco Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *