Proficuo: significato, utilizzo del termine, sinonimi e contrari

La parola proficuo è molto utilizzata in ambito economico, ma è estesa anche in altri ambiti meno importanti. Vediamo insieme il suo significato, tutti i suoi sinonimi e contrari.

Proficuo – Significato e utilizzo

Proficuo è tutto ciò che arreca un profitto che sia di natura economica, sociale oppure intellettuale. Qualsiasi mezzo positivo è in grado di poter far raggiungere a chi desidera il suo obiettivo. Nel linguaggio comune questa parola – che è positiva e indica un indice sempre in crescita – viene utilizzata maggiormente in economia arrivando al suo profitto. In questo caso si va ad evidenziare il guadagno utile che viene realizzato con lo svolgimento di una attività e la realizzazione di una parte in denaro.

Restando solo nell’ambito economico questa parola indica la differenza tra ricavo e costo sostenuto da una impresa o società. Ma se si vuole allargare il significato portandolo ad un aspetto più ampio allora si possono anche includere altri settori come quello intellettuale e sociale, nonché personale sotto forma di arricchimento. Analizzando la parola stessa con un concetto generico allora si può considerare un vantaggio, giovamento e beneficio che si ottiene da ogni tipo di azione oppure nell’ambito di una attività concreta anche se non è previsto un obiettivo economico. Infatti l’essere proficui non ha per forza di cose una valenza in merito al denaro, ma può essere intesa come arricchimento personale astratto, come anticipato.

Nel concetto puramente economico – visto che nella maggior parte dei casi la parola si indica sotto questo contesto – l’imprenditore porta l’azienda ad ottenere un determinato guadagno/profitto. Mentre può in ogni caso rivolgersi anche a chi vuole avvantaggiarsi in qualcosa che non sia strettamente materiale.

La parola proficuo entra nella terminologia moderna senza alcun riferimento al passato, assumendo un tono autoritario e di grande valore positivo. Nel gergo comune non è molto utilizzata nonché spesso confusa con altri termini che potrebbero avere lo stesso significato ma sotto altri ambiti principali.

Proficuo – Sinonimi

I sinonimi della parola proficuo indicano tutte quelle azioni che portano ad un guadagno concreto oppure astratto di arricchimento personale e sociale. Possiamo trovare:

  • Conveniente nel momento in cui una determinata azione o idea raggiunga l’obiettivo preposto da tempo
  • Fruttuoso utilizzato anche in economica, seppur non di gergo comune, indicando una particolare azione che ne identifica il guadagno
  • Profittevole soprattutto in ambito non economico ma astratto quando si vuole fare qualcosa per raggiungere un determinato scopo
  • Utile che si usa continuamente in gergo comune e porta alla consapevolezze di ottenere qualcosa che pssa realmente servire ora o in futuro
  • Vantaggioso che è un’altra parola di uso comune che sostituisce pienamente la parola proficuo determinandone il suo valore.

Proficuo – Contrari

Ma quali sono i contrari di questa parola? Sicuramente tutto quello che non porta ad un risultato positivo e non si concretizza a breve:

  • Disutile non è usato in gergo comune ma indica perfettamente la resa e il fallimento di una azione, di un qualcosa di non utile. Infatti un altro contrario è inutile.
  • Svantaggioso quando una azione o un determinato scopo non porta al risultato sperato ma anzi, ne aggrava la sua concretezza.

Danila Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *