alimenti

Sali contenenti azoto: cosa sono i nitrati? A che servono?

Nitriti e nitrati sono delle sostanze che sono composte da azoto e ossigeno e sono comunemente presenti nella natura. I nitrati, in particolare, derivano dall’acido nitrico e sono fondamentali per far crescere i vegetali: questi, grazie alla luce solare, usano l’azoto per sintetizzare le proprie strutture proteiche. Nel corso del tempo, l’uomo ha quindi imparato che arricchendo il terreno con nitriti e nitrati le colture sarebbero cresciute in modo ottimo.

Oltre ai lati positivi relativi all’agricoltura, e altri relativi alla conservabilità di alcuni alimenti, ci sono però alcuni aspetti negativi dei nitrati. Ecco tutti i dettagli.

Leggi di più a proposito di Sali contenenti azoto: cosa sono i nitrati? A che servono?

palestre

Palestre Salerno: ecco quali sono, i loro corsi e i recapiti

Oggi come oggi, quella di andare in palestra è un’attività molto diffusa. Tantissime persone, infatti, per stare attente al peso e alla linea dedicano il proprio tempo libero all’esercizio fisico. Sebbene nei mesi più caldi sia piacevole anche svolgere attività all’aperto come la corsa o la bicicletta, durante i lunghi inverni è molto utile trovare una palestra dove dedicarsi alla sala pesi con un personal trainer o a qualche corso organizzato.

Nella città di Salerno sono molte le palestre che offrono corsi e attività individuali e di gruppo: ecco le migliori con i loro recapiti, corsi e indirizzi.

Leggi di più a proposito di Palestre Salerno: ecco quali sono, i loro corsi e i recapiti

attività fisica

Aerodance: che pratica è? Quali sono i suoi benefici? Chi la può fare?

Ormai si sa: mantenersi di un peso adeguato, fare attività fisica con regolarità e avere una dieta sana ed equilibrata sono i segreti per una vita lunga e ricca di salute. Il segreto per mantenersi in forma è quello di non perdere mai l’abitudine e di fare qualcosa ogni giorno: in questo modo, il corpo rimarrà tonico e sportivo e ci sosterrà nelle attività quotidiane, imprevisti compresi.

Per cercare di mantenere la buona abitudine di fare sport, quindi, è necessario trovare un’attività che ci piaccia e che non ci annoi. L’aerodance, per esempio, è la rivisitazione dell’aerobica degli anni Ottanta ed è un ottimo modo per mantenersi in movimento divertendosi.

Leggi di più a proposito di Aerodance: che pratica è? Quali sono i suoi benefici? Chi la può fare?

Windows

Kmspico: cos’è e come si attiva? E’ sconsigliato oppure no?

Windows è uno dei sistemi operativi più diffusi e la maggior parte dei programmi che circolano sono ottimizzati per essere installati in computer con questo sistema operativo. Ci sono però alcune situazioni in cui è possibile riscontrare dei problemi nell’installazione di alcuni programmi ed è qui che interviene Kmspico.

Kmspico è uno strumento che ha lo scopo di attivare i prodotti Microsoft in un modo alternativo, cioè quando non si ha la licenza per farlo. Se per esempio ripristiniamo il pc e perdiamo la chiave di attivazione di Windows, può succedere che non si riescano ad avviare tutti i programmi: eppure la licenza l’abbiamo pagata e non ha senso ricomprarla! Per queste situazioni c’è Kmspico.

Leggi di più a proposito di Kmspico: cos’è e come si attiva? E’ sconsigliato oppure no?

Francia

Una città della Piccardia: ecco cosa vedere ad Amiens e dove dormire

Amiens è una città che si trova a metà strada tra Beauvais e il canale della Manica ed è una delle più importanti della regione dell’Alta Francia che, nel 2016, ha unito la Piccardia e il Nord-Pas-de-Calais. Famosissima è la sua cattedrale gotica, anche se la città ha delle bellezze uniche e particolari che non si possono non visitare, se ci si trova nei paraggi.

Leggi di più a proposito di Una città della Piccardia: ecco cosa vedere ad Amiens e dove dormire

viaggi

Venezia sigla: ecco qual è e cosa vedere in questa città

Venezia (VE) è una delle città più amate, visitate e desiderate di tutto il mondo. Sebbene noi italiani la diamo spesso per scontata, poiché l’abbiamo qua vicino, dall’altra parte del pianeta è un vero proprio sogno a occhi aperti quello di poter organizzare un viaggio in questa piccola perla del Veneto, nel nord-est Italia.

La città offre ai suoi visitatori bellezze storiche, artistiche, architettoniche e naturali che lasceranno tutti a bocca aperta. Conoscerne un po’ la storia può aiutare a comprenderne fino in fondo l’importanza e la bellezza: ecco cosa si deve assolutamente vedere, se si va a Venezia.

Leggi di più a proposito di Venezia sigla: ecco qual è e cosa vedere in questa città

sciatore

Giubbotto da sciatori: ecco quali sono i modelli più venduti di piumino e quanto costano

Chi ama gli sport invernali, come lo sci o lo snowboard, sa quanto sia importante avere un abbigliamento adeguato. Ciò che ci si mette addosso, infatti, deve tener caldo senza far sudare e dev’essere impermeabile, per evitare che i vestiti si bagnino in caso di cadute sulla neve. Se è importante l’abbigliamento sotto, come la maglietta sportiva o la tuta, l’elemento fondamentale è la giacca, che deve essere comoda e resistente. Ecco quali sono i modelli più adeguati e quanto costano.

Leggi di più a proposito di Giubbotto da sciatori: ecco quali sono i modelli più venduti di piumino e quanto costano

Andamane

Arcipelago dell’oceano Indiano: da quante isole è formata l’Andamane? Quando visitarle?

Le Andamane sono delle isole nella parte meridionale del Golfo del Bengala. Appartengono all’India, sebbene siano molto più vicine alla Birmania e alle sue coste del Myranmar. L’arcipelago è formato da 500 tra isole e isolotti e ha una forma allungata che si estende da nord a sud per 500 km. La maggior parte delle isole è disabitata: solo 26 hanno infatti paesi e città, mentre le altre sono totalmente selvagge con paludi, mangrovie e foreste popolate da coccodrilli, serpenti e scimmie.

Leggi di più a proposito di Arcipelago dell’oceano Indiano: da quante isole è formata l’Andamane? Quando visitarle?

lavoro

Insieme di marinai: da quanti può essere formato un equipaggio? Cosa fanno?

Il lavoro del marinaio, sebbene nel nostro immaginario sia legato alle favole e alle storie del mare, è in realtà un mestiere ancora oggi molto diffuso soprattutto nelle regioni d’Italia che danno sul mare. Nel passato, sulle prime navi, l’equipaggio che vi ci lavorava era composto da pochissime persone. È solo con l’arrivo dei transatlantici e successivamente delle navi da crociera che il numero dei membri dell’equipaggio è cresciuto enormemente. Sebbene la maggior parte lavori in cabina, i mestieri su una nave sono molti, così come i ruoli.

Leggi di più a proposito di Insieme di marinai: da quanti può essere formato un equipaggio? Cosa fanno?